Loading...

FESTIVAL DEL
CINEMA
INTERNAZIONALE

Il L’Aquila Film Festival nasce nel 2007 come nuovo progetto rispetto ai precedenti Preturo Corto Film Festival e Cortolaquila, manifestazioni presenti nella scena aquilana già dal 2003. Presta da subito particolare attenzione alle cinematografie europee, ponendo anche l’accento sulle opere prime e sui registi locali dei quali è spesso importante vetrina.

dal 13 al 15 Maggio 2019

Programma L'Aquila Sport Film Festival

L'AQUILA FILM FESTIVAL

PALMARES

  1. H di Marco Lucisano
    Migliore Cortometraggio di Animazione

    9+1 metodi per ammazzarsi di Antonello Picciotti
    Miglior Cortometraggio Comico

    The kolaborator Miglior di Chris Bessounian
    Cortometraggio Professionale

    Moka di Mariano Fiocco
    Menzione Speciale

    Il peracottaro di Giancarlo Curio
    Premio del Pubblico

    Hey you, me di Guido D’Alessandro
    Miglior Cortometraggio Locale (ex aequo)

    Fucker Boyz di Stefano Ianni
    Miglior Cortometraggio Locale (ex aequo)

    Giramonte di Piergiorgio Mariniello
    Miglior Ultracorto

  2. Café l’amour di Giorgio Valentini
    Miglior Cortometraggio di Animazione

    200.000 fantasmi di Jean Gabriel Periot
    Miglior Documentario (ex aequo)

    Ah, ma di Antony Chen
    Miglior Cortometraggio d’Excellence

    Dialogue di Shabnam Ahmadzadeh
    Miglior Documentario (ex aequo)

    Acqua di Mauro Magazzino
    Miglior Cortometraggio

    Ciao tesoro di Amedeo Procopio
    Miglior Cortometraggio Comico

  3. Left handed di Laurence Thrush
    Miglior Film

    La calma perduta di Goffredo Passi
    Miglior Cortometraggio Locale

    Schautag di Marvin Kren
    Miglior Cortometraggio Internazionale

  4. WAGs di Evi Goldbrunner e Joachim Dollhoph
    Miglior Film

    O’moro di Cristophe Calissoni e Eva Offredo
    Migior Cortometraggio di Animazione

    Flat love di Andre Sanz
    Miglior Cortometraggio Internazionale

    Adina e Dumitra di Dario Leone
    Menzione Speciale

    The Kinematograf di Tomek Baginski
    Miglior Cortometraggio di Animazione

  5. Il paese delle spose infelici di Pippo Mezzapesa
    Miglior Film

    Luminaris di Juan Pablo Zaramella
    Miglior Cortometraggio di Animazione (ex aequo)

    Flea and fly di Fernando Miller
    Miglior Cortometraggio di Animazione (ex aequo)

    Checkpoint di Ruben Amar
    Miglior Cortometraggio

    Reset di Nicolangelo Gelormini
    Miglior Regia

    The referee di Mattias Low
    Miglior Documentario

    Milonga di Marco Calvise
    Miglior Cortometraggio Locale

  6. Crossing the Schoolyard di Annarita Zambrano
    Miglior Cortometraggio

    Aquelo No Era Yo di Esteban Crespo
    Miglior Mediometraggio

    Freakbeat di Luca Pastore
    Miglior Film

    Roberto Herlitzka
    Premio Maschera

    Come prima più di prima mi amerò di Alessandro Capitani
    Menzione Speciale

    I discendenti del Giaguaro di Amnesty International e Indigenous Kichwa People of Sarayaku
    Menzione Speciale

    Lasciare segni e La realtà al contrario di Associazione Aquilana L’Impronta e Ente Nazionale Sordi
    Menzione Speciale

  7. Come il vento di Marco Simon Puccioni
    Miglior Film

    Efimera di Diego Modino
    Miglior Cortometraggio (ex aequo)

    Baghdad Messi di Sahim Omar Kalifa
    Miglior Cortometraggio (ex aequo)

    La nuit americaine di Joris Clertè e Pierre-Emmanuel Lyet
    Miglior Cortometraggio di Animazione

  8. Durak – The Fool di Yuri Bykov
    Menzione Speciale

    Io sto con la sposa di A. Augugliaro, G Del Grande, K. Al Nassiry
    Miglior Film

    Alerik di Vuk MItevski
    Miglior Cortometraggio di Animazione

    The others’ reason di Joan Santonja Molina
    Miglior Cortometraggio

  9. Bella e perduta di Piero Marcello
    Miglior Film

    Zarautzen erosi zuen (La compró en Zarautz) di Aitor Arregi
    Miglior Cortometraggio

    Iqbal – Bambini senza paura di Michel Fuzzelier
    Menzione Speciale

  10. MOMMY di Xavier Dolan
    Miglior Film

  11. POESÍA SIN FIN di Alejandro Jodorowsky
    Miglior Film

    ALOYS di Tobias Nölle
    Miglior regia

    QUIT STARING AT MY PLATE di Hana Jušic
    Miglior Opera Prima o Seconda

    AVRIL ET LE MONDE TRUQUÉ di Christian Desmares, Franck Ekinci
    Premio del Pubblico

    GEORGE di David Coudyser
    Miglior Cortometraggio

  12. BLUE MY MIND di Lisa Brühlmann
    Miglior Film

    RAZZIA di Nabil Ayouch
    Miglior Film – Voto del Pubblico

    FROM HASAKAH WITH LOVE di Mohammad Faharani
    Miglior Cortometraggio

    SIMPOSIO SUINO IN RE MINORE di Francesco Filippini
    Menzione Speciale della Giuria